Dopo aver visto un video di uno dei tanti youtuber per bambini ho perso la mia fiducia nella capacità dell'umanità di produrre contenuti di livello e spessore culturale ed umano.

Pensare che questa gente sta per fare un film al cinema mi rattrista molto, perché il cinema era forse rimasto uno di quei pochi luoghi simbolo dell'aggregazione culturale, o almeno si voleva dare una parvenza, giusto una parvenza di un fine più alto e di valore. Vanno bene i film comici demenziali, va bene qualsiasi tipo di film, ma una cosa del genere NO. Vi prego, no.

Già dal trailer si può evincere l'altissima qualità della recitazione e lo spessore dei contenuti trattati.

Vi lascio con un cartone-parodia di Sio giusto per ridere un po', anche se non c'è niente da ridere.